15 MArzo 2020

Esanatoglia: alle sorgenti dell'Esino

 

Un tempo l'Esino era navigabile ed Eso era la divinità celtica del commercio fluviale.
Nel corso della storia spesso servì come confine. In tempi più recenti, vista la sua abbonante pescosità, arrivavano pescatori anche da fuori regione.


Oggi è un ecosistema che straborda di vita e colore.


Tra l’armoniosa vegetazione, i colori della natura, il dolce suono del corso d’acqua, la presenza silenziosa, quasi invisibile degli animali selvatici, si raggiunge una spettacolare, profonda forra nascosta…

Chiudiamo l’escursione con caffè e giro di Esanatoglia, che Fa parte del circuito dei borghi più belli d'Italia


DETTAGLI ESCURSIONE
Lunghezza: 9 km
Tempo di percorrenza: 4 h, soste incluse
Dislivello: 150 mt
Difficoltà Escursione: Famicile

EVENTO ADATTO ALLE FAMIGLIE 

Equipaggiamento obbligatorio: Scarponcini da trekking o scarpe con suola ben scolpita, acqua.
Equipaggiamento consigliato: abbigliamento a strati, pantaloni lunghi, bastoncini da trekking, snack, macchina fotografica, crema solare, cappello. Pranzo al sacco, bevanda calda, sacchetto rifiuti. K-way, 1 cambio da tenere in auto.

LUOGO DI INCONTRO
Ore 9.30 incontro ad Esanatoglia, parcheggio di Largo di Portanuova https://goo.gl/maps/8KcMpNF5aQDZWPUh6
Partenza escursione: ore 10.00
Trasporto: mezzi propri 

 
COSTO
Adulti: 15 euro (comprende servizio guida ambientale AIGAE + assicurazione RCT.)
Minorenni: 10 euro (0-6 anni gratuito)



INFO e PRENOTAZIONI
Federica – Guida ambientale escursionistica AIGAE - +39 3494737063
Prenotazione obbligatoria.

Riserve: Escursione confermata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Qualora le condizioni atmosferiche non consentissero un regolare svolgimento in sicurezza, l’escursione può essere modificata o annullata il giorno stesso dell’evento.