12 e 19 agosto

Conero: la notte delle stelle cadenti

 

All'imbrunire ci incammineremo nel sentiero per vivere una esperienza ormai rara: il buio. L'occhio ha bisogno di tempo affinché le pupille si dilatino per la visione notturna, quindi ci abitueremo pian piano per raggiungere il Pian di Raggetti nella condizione ottimale di osservazione. Nella magia di notte faremo una sosta alle incisioni rupestri, che anche quelle di stelle parlano... e poi via a caccia di stelle cadenti!

Con noi camminerà un astrofilo, che nella sosta ci parlerà del cielo e dei suoi segreti. Una serata Illuminante!



DETTAGLI ESCURSIONE

- Lunghezza: 4 Km ad anello

- Durata: 3h

- Livello Escursione: E

- Dislivello 150m

- Adatta ai bambini dagli 8 anni.

- Cani ammessi al guinzaglio.


Equipaggiamento obbligatorio: Scarponcini da trekking o scarpe con suola ben scolpita
Equipaggiamento consigliato:Abbigliamento a strati, bastoncini da trekking, impermeabile/k-way, felpa, acqua, una coperta o un telo per sedersi sull'erba, torcia. Spuntino o cena per chi volesse mangiare qualcosa durante la sosta.

LUOGO DI INCONTRO
ore 20.30 :  Parcheggio sommitale del Monte Conero 
https://goo.gl/maps/8mSE82dXrPhYcgH38

COSTO
Adulti: 15 euro
Bambini da 7 a 14 anni: 10 euro
Bambini fino a 7 anni: gratuito
Il prezzo comprende escursione naturalistica con guida AIGAE + assicurazione RC + guida astrofilo

INFO e PRENOTAZIONI
Federica – Guida ambientale escursionistica AIGAE - +39 3494737063
Prenotazione obbligatoria.

Riserve: Escursione confermata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Qualora le condizioni atmosferiche non consentissero un regolare svolgimento in sicurezza, l’escursione può essere modificata o annullata il giorno stesso dell’evento

NB: l’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19: ogni escursionista deve avere con sé la mascherina chirurgica con marchio CE ed almeno una di ricambio, un paio di guanti monouso in lattice o nitrile (facoltativi), minimo 150 ml di gel disinfettante a norma CE non autoprodotto. La mascherina sarà indossata durante il briefing iniziale, finale e durante le soste. Non sarà utilizzata durante il cammino. Si manterrà la distanza tra escursionisti di 2mt, eccetto nei casi di nuclei familiari.